Optimize IT!
L’ottimizzazione matematica nei processi produttivi

Richiedi materiale dell'evento

compilando il format qui sotto


Thank you everybody!


Il Workshop pensato e realizzato da MBM Italia in collaborazione con IBM, dedicato a tutte le aziende manufatturiere che desiderano un efficace strumento per gestire i processi produttivi.

Una pomeriggio per conoscere i potenti strumenti a disposizione in ambito pianificazione e schedulazione della produzione.


Venerdì 11 Novembre 2016 a Padova, presso la sede IBM, Workshop

OPTIMIZE IT! - L'ottimizzazione matematica nei processi produttivi.

Le tradizionali tecniche di pianificazione della produzione, basate su architetture MRP (Material Requirements Planning), sono ancora i pilastri fondamentali sui quali incentrare una corretta ed efficace gestione dei processi di quest'area.

Tuttavia, il progresso tecnologico ha consentito di realizzare degli strumenti molto innovativi in grado di supportare le imprese nelle loro decisioni: si tratta di applicazioni informatiche che, sfruttando le potenzialità della ricerca operativa e dell'ottimizzazione matematica ed unendole alle enormi potenze di calcolo disponibili, sono in grado di ricercare in tempi molto brevi le migliori soluzioni alle problematiche relative alla pianificazione della produzione, per quanto riguarda la corretta destinazione sia dei materiali che delle risorse produttive.

Grazie al Cloud Computing, questi motori di ottimizzazione matematica sono oggi alla portata di tutti, in quanto fruibili via Internet ed a costi molto contenuti. Il loro impiego può interessare diversi ambiti: possono essere utilizzati per ridurre il surplus a magazzino, per massimizzare contemporaneamente gli articoli prodotti ed il consumo dei componenti, per ottimizzare l'impiego delle risorse produttive, ridurre i costi di consegna ecc...

Durante il Workshop sono state approfondite le potenzialità ed i benefici derivanti da questi avanzati strumenti, anche attraverso l'esposizione di alcune case history di aziende che utilizzano già con successo tali soluzioni.

C'è stato inoltre un intervento da parte di IBM che ha esposto le potenzialità offerte dalle piattaforme IBM Blumix e Watson.



                  Segui gli aggiornamenti in tempo reale